Hair style e tendenze: le acconciature per la primavera 2017

SHARE

Avete voglia di stravolgere il vostro look in vista dell’arrivo, ormai imminente, della primavera 2017? E’ il momento giusto per cambiare e seguire le tendenze del momento. Ma che cosa ci propone la moda per questo nuovo capitolo pre-estivo? Dalle pettinature raccolte più elaborate e stravaganti, passando per gli hair style più originali ma semplici: scopriamo insieme quali sono le acconciature da seguire per prendere spunto.

 

Per l’inizio della stagione più calda dell’anno, gli stilisti e gli addetti ai lavori hanno deciso di portare sulle passerelle look classici in chiave moderna: tornano prepotentemente le trecce, gli chignon, i capelli voluminosi e le code glamour. Chi ha i capelli lunghi può puntare su un effetto ondulato e libero, mentre chi ha un taglio corto si consiglia di giocare con l’effetto bagnato, o con accessori di moda.

Gli intrecci informali sono all’ordine del giorno, così come lo stile boho chic, e i bob che vengono impreziositi proprio da oggetti e accessori gioiello. La semplicità e la facile gestione dei capelli e di un’acconciatura sono il trend più amato per le serate, eventi e cerimonie della primavera 2017.

Trova il tuo look primaverile con 3 semplici mosse

Da dove si comincia? Se vuoi imitare un’acconciatura o prendere spunto ti consigliamo di partire da 3 parole chiave che sono la massima rappresentazione della primavera 2017. Si parte dal volume: ebbene sì, tornano prepotentemente i capelli cotonati, capaci di essere accattivanti sia con i capelli sciolti che con un semi raccolto. Possono essere unite a ciuffi morbidi, frange corte e dal taglio netto. Le acconciature vaporose cammineranno di pari passo con un importante, e forse inaspettato ritorno: il frisé.

Per chi ama un look raccolto invece è bene puntare su due pettinature in particolare: chignon e trecce. In questo modo saprai di non sbagliare mai! All’interno del vasto panorama delle acconciature più ricercate e versatili, gli chignon sono indubbiamente la scelta migliore. E non possono non essere da meno le trecce, sia laterali che a spiga. La loro forza è quella di conferire al look un’aria sia casual che sensuale.

Ultimo aspetto che tornerà di moda per la primavera 2017 è l’effetto bagnato: è un tipo di scelta che si sposa al meglio con le giornate più calde, da trascorrere in spiaggia, sotto il sole o in compagnia di amici. Utilizzando un apposito gel è possibile acconciare i capelli dando loro quell’effetto bagnato che ci caratterizza quando siamo appena uscite dalla doccia.

SHARE