Acconciature per capelli lunghi: l’elegante treccia francese

SHARE

E’ un’acconciatura nata per poter permettere a ogni donna di sentirsi sempre elegante e raffinata al tempo stesso: la treccia riesce sempre e comunque ad affascinare grazie al suo gioco d’intrecci. Questo hair style è perfetto per tutte quelle donne che amano tenere i loro capelli lunghi in ordine: in questo articolo ci concentreremo in modo particolare nella realizzazione di una “treccia alla francese”, conosciuta anche con il nome di treccia cucita.

Chiunque abbia grande manualità nella realizzazione di acconciature, potrà creare questa treccia in modo semplice, affidandosi semplicemente a uno specchio e alla giusta esperienza che si otterrà solo con il tempo e con i diversi tentativi fatti nell’intrecciare le vostre ciocche di capelli. Per realizzarla bisogna partire dalla sommità del capo: e allora vediamo subito come fare!

Accessori utili per realizzare una treccia francese:

  • spazzola con setole morbide;
  • pettine a denti medio larghi;
  • elastico o forcine per capelli;
  • lacca.

Da dove si comincia? Come devo comportarmi? Per prima cosa dovrai pettinare i tuoi capelli: usa una spazzola dalle setole morbide e poi un pettine a denti medio larghi. Nel farlo potrai prima eliminare i nodi presenti e poi realizzare una riga che sarà laterale, per avere una treccia che ti accarezzi il collo, oppure in mezzo se volete una treccia dietro la nuca.

Partendo dalla fronte, dovrai ricavare una ciocca bella grande con l’aiuto del pettine: dividila in tre parti piccole e inizia a intrecciarle la prima ciocca di sinistra facendola passare in mezzo alle altre due. Seguendo questo concetto continuate a intrecciare i capelli, alternando il passaggio delle ciocche da sinistra a destra, inserendo sempre un maggior numero di capelli fino a unirli tutti in un solo “groviglio”.

Ma vediamo di spiegare al meglio questo passaggio in pochi semplici step:

– Spazzola i capelli per renderli soffici e privi di nodi;

– Prendi una grossa ciocca dalla parte superiore della testa, dividi con le dita la sezione principale in 3 ciocche della stessa grandezza e inizia ad intrecciarle;

– Per realizzare la treccia francese occorre aggiungere man mano altre ciocche prese dai capelli “liberi”, che hai lasciato sciolti. Le ciocche possono essere prese in diversa grandezza: più saranno sottili e più si avrà l’effetto intricato;

– Il procedimento terminerà quando avrai inserito tutti i capelli nella treccia: a questo punto fissare la treccia con l’elastico e completa il suo hair style con un po’ di lacca per fissare il tutto.

SHARE